Europe Direct Brescia C/O Villa Galnica - Via Roma, 4 - 25080 Loc. Castello, Puegnago del Garda (BS)
+39 0365 - 651085

A SCUOLA DI OPEN COESIONE – EDIZIONE 2023-2024

Si è da poco conclusa la decima edizione del percorso didattico A Scuola di Open Coesione (ASOC). Si evince dal titolo che il progetto è voluto da Open Coesione, iniziativa nazionale dell’open government, coordinata dal Dipartimento per le politiche di coesione e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Open Coesione è una piattaforma che nasce dalla medesima idea di trasparenza dell’open government. Permette a tutti i cittadini di navigare i dati delle politiche di coesione (ovvero quelli che riguardano le spese pubbliche attuate o in previsione), le  informazioni sugli interventi finanziati da fondi nazionali ed europei (sui soggetti attuatori e programmatori, i tempi e modalità di realizzazione dei vari progetti).

“A scuola di Open Coesione” è un itinerario didattico verso la cittadinanza attiva e il monitoraggio civico.  Incentivando la partecipazione delle scuole secondarie di primo e secondo grado al progetto “A scuola di Open Coesione “ si vuole contribuire alla “formazione”  di cittadini consapevoli e responsabili.

Non solo competenze relative al senso civico, ASOC promuove anche un approccio alle competenze digitali e statistiche, permettendo alle scuole di proporre un’attività che, distinguendosi dalle altre, si inserisce nelle ore di Educazione Civica o nei piani di PCTO.

Europe Direct Brescia ha partecipato, anche per questa edizione, come rete territoriale di supporto alle scuole della provincia di Brescia iscritte al progetto. In particolare è stato seguito il lavoro di due team dell’Istituto Bazoli-Polo di Desenzano del Garda:

  • La classe 4°A CAT (Costruzione Ambiente e Territorio), coordinata dai proff. Silvana Meloni e Nicola Varasano, ha portato a termine il progetto in italiano. Gli studenti e le studentesse del team Buena Onda” si sono occupati di monitorare il finanziamento per la ristrutturazione, l’ampliamento e innovazione dell’offerta ricettiva dell’ ex Hotel Speranza di Peschiera del Garda, oggi hotel Buena Onda. La scelta è ricaduta su questo progetto perché la struttura è un’architettura familiare ai ragazzi , complice anche la questione del turismo, fattore estremamente rilevante per l’economia del Garda.
    Sfortunatamente, nei mesi più importanti per la ricerca, l’Hotel è rimasto sempre chiuso e non ha risposto alle richieste di confronto. Il team ”Buena Onda” non ha perso grinta ed entusiasmo ed è riuscito comunque a realizzare il report finale con spirito critico e costruttivo.
  • la classe 5°A CAT ha portato a termine l’attività di monitoraggio in lingua inglese “Enlightenment Save Us”, del progetto finalizzato a implementare l’efficienza del sistema di illuminazione di Sirmione . Gli studenti e le studentesse, con la collaborazione  delle prof.sse Silvana Meloni, Monica Adele Vielmi e Linda Gandellini, hanno verificato se gli investimenti hanno avuto una ricaduta positiva sulla vita dei cittadini del noto centro termale, anche in termini di sostenibilità.
    Il team “Enlightenment Save Us” ha  lavorato servendosi dei dati open source dell’ ISTAT e del centro di ricerca di ISPRA, approfondendo la storia dell’efficienza dei punti luce fino agli attuali  LED.
    Gli studenti sono riusciti a ottenere un’intervista con il consigliere Roberto Campagnola e con il direttore di “Sirmione Servizi”, Lorenzo Rossi. Il team ha deciso inoltre di sviluppare un questionario da diffondere alla cittadinanza per interrogarla in merito al progetto di efficientamento in questione.
    La ricerca, grazie all’incontro con esperti in materia, ha permesso alla squadra di Enlightenment Save Us di sviluppare un maggior senso di cooperazione e consapevolezza in merito alla mole di lavoro e alle conoscenze utili per poter portare innovazione nel campo dell’energia e dell’illuminazione pubblica. 

Il bilancio di partecipazione al progetto è sicuramente  positivo, per entrambe le classi, anche se nella graduatoria generale i team non hanno avuto accesso alla fase successiva .

I docenti coinvolti ringraziano la Dirigente Stefania Battaglia per la fiducia accordata e Europe Direct Brescia per la collaborazione e invitano i colleghi a partecipare alle prossime edizioni di questa importante opportunità.

Per consultare le varie ricerche degli studenti, tra cui le due sopracitate: School blogs 2324 | A Scuola di OpenCoesione
Per vedere la classifica e scoprire chi ha vinto questa edizione di ASOC: ASOC2324 AWARDS – 21 maggio 2024 (youtube.com)