Europe Direct Brescia C/O Villa Galnica - Via Roma, 4 - 25080 Loc. Castello, Puegnago del Garda (BS)
+39 0365 - 651085

Aperte le Call for Proposals del programma Life

Lo scorso 18 aprile sono state aperte le Call for Proposals per il programma di finanziamento Life. Scopriamo insieme che cosa finanzia e dove trovare tutte le informazioni necessarie per candidare progetti.

Il programma

Creato nel 1992, il programma LIFE è lo strumento di finanziamento dell’UE per l’ambiente e l’azione per il clima, che ha cofinanziato oltre 5,000 progetti per aiutare l’Europa a diventare più verde. A partire dal 2021 il programma LIFE comprende il nuovo sottoprogramma Transizione all’energia pulita.

Il bilancio complessivo per l’attuazione del programma LIFE 2021-2027 sarà di 5.432 miliardi di euro.

Il programma LIFE si articola in due sezioni: uno per l’ambiente e un altro per l’azione per il clima. Sia la componente Ambiente che la componente relativa all’azione per il clima si articolano in due sottoprogrammi:

  1. Natura e biodiversità
  2. Economia circolare e qualità della vita
  3. Mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici
  4. Transizione verso l’energia pulita.

Il programma LIFE è attualmente gestito dall’Agenzia esecutiva europea per il clima, l’infrastruttura e l’ambiente (CINEA).

Le priorità

I principali obiettivi del programma LIFE sono:

  • contribuire alla transizione verso un’economia più sostenibile, circolare, efficiente sotto il profilo energetico, basata sulle energie rinnovabili, climaticamente neutra e resiliente;
  • proteggere, ripristinare e migliorare l’ambiente;
  • arrestare e invertire la perdita di biodiversità;
  • arrestare il degrado degli ecosistemi gestendo e potenziando la rete Natura 2000, promuovendo in tal modo lo sviluppo sostenibile;
  • incoraggiare e sostenere le idee verdi delle grandi e piccole imprese, delle ONG, delle autorità pubbliche, dei gruppi di cittadini e del mondo accademico, tra gli altri;

Il programma LIFE aiuterà l’UE a realizzare le sue ambizioni del Green Deal europeo:

  • trasformare l’UE in una società giusta e prospera, dotata di un’economia moderna, efficiente sotto il profilo delle risorse e competitiva in cui le emissioni nette siano pari a zero nel 2050 e in cui la crescita economica sia distinta dall’uso delle risorse;
  • proteggere, conservare e valorizzare la natura in tutto il continente;
  • salvaguardare la salute e il benessere dei cittadini dagli impatti ambientali e climatici.

Per ulteriori informazioni:
Sito del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica
Approfondisci il programma
Scopri le Call for Proposal