Europe Direct Brescia C/O Villa Galnica - Via Roma, 4 - 25080 Loc. Castello, Puegnago del Garda (BS)
+39 0365 - 651085

Azioni Marie Skłodowska-Curie: 608,6 milioni di € da Orizzonte Europa per formare dottorandi

Oggi la Commissione ha pubblicato un nuovo invito per le reti di dottorato Marie Skłodowska-Curie, che fanno parte del programma di ricerca e innovazione dell’UE Orizzonte Europa. Un finanziamento di 608,6 milioni di € sosterrà consorzi di organizzazioni nella formazione di dottorandi. 

L’invito rientra nei 1,25 miliardi di € provenienti da Orizzonte Europa che quest’anno sosterranno la ricerca nell’ambito delle azioni Marie Skłodowska-Curie, come annunciato ad aprile. Dovrebbe finanziare 160 programmi di dottorato in molteplici settori scientifici, riservando particolare attenzione alla cooperazione interdisciplinare, internazionale e intersettoriale. I dottorati offriranno opportunità di lavoro, formazione e sviluppo delle competenze a circa 2 400 ricercatori, consentendo loro di acquisire competenze in ambito di innovazione e stimolandone l’occupabilità a lungo termine. 

“Grazie alle reti delle azioni Marie Skłodowska-Curie, Orizzonte Europa migliora la qualità della formazione dottorale in Europa e nel mondo. Queste innovative reti forniscono ai ricercatori competenze trasferibili, migliorandone le prospettive di carriera e i contatti internazionali. Invito le organizzazioni di tutti i settori a candidarsi e a sviluppare partenariati strategici per attrarre i migliori talenti nel settore della ricerca di cui abbiamo bisogno in Europa.” 

Iliana Ivanova, Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani

Oltre agli incentivi specifici per l’istituzione di dottorati congiunti, che offrono programmi di formazione integrati in sinergia con gli obiettivi del progetto di diploma europeo, sono previsti incentivi per istituire dottorati industriali, volti a formare ricercatori e a svilupparne le competenze al di fuori del mondo accademico, in particolare nell’industria, nelle imprese e nel settore pubblico. 

Le reti di dottorato sono attuate da partenariati tra organizzazioni accademiche e non accademiche, che beneficiano del programma attirando talenti, aumentando la propria visibilità globale e promuovendo legami internazionali con altri settori. Il termine per la presentazione delle candidature è il 27 novembre 2024. 

Maggiori informazioni e indicazioni su come candidarsi sono disponibili qui. I potenziali candidati possono inoltre partecipare alla giornata informativa dedicata il 7 giugno 2024.